Sardinia Lovers - villasresort@sardinialovers.com Tel. +39 070 8943272/ 070 8940124

Ex colonia penale Castiadas

Quella di Castiadas è la più antica colonia penale della Sardegna, nonché la più grande d'Italia. Il complesso risale alla seconda metà del 1800, quando il Ministero dell'Interno decise di istituire una colonia penale agricola in cui i prigionieri avrebbero condotto quotidianamente le attività agro-pastorali, contribuendo al contempo alla bonifica di un'area paludosa che prima di allora era disabitata da secoli.


Se originariamente i carcerati ospitati erano qualche decina, in meno di un anno la colonia venne popolata da 500 detenuti. Qui si dedicavano all'allevamento del bestiame e alla coltivazione del grano e dei cereali e della vite. Le Vecchie Carceri di Castiadas furono dismesse nel 1952 e l'area divisa in sette aziende agricole. Ancora oggi però permangono i resti evidenti del suo passato: si possono ancora visitare la villa del Direttore, le celle, la caserma degli agenti di custodia, gli uffici, una farmacia e alcune strutture portanti del complesso.

Ex colonia penale di Castiads

Le Vecchie Carceri di Castiadas furono dismesse nel 1952 e l'area divisa in sette aziende agricole.